Nel settore delle vendite della frutta e verdura fresca , la IV gamma costituisce uno dei pochi segmenti con tasso di crescita in forte aumento.

Il settore vale 700 milioni di Euro in Italia (secondo mercato in Europa, dopo la Gran Bretagna).

Recentemente, nuove norme sulla produzione e sulla catena del freddo puntano ad innalzare ulteriormente la qualità di questi prodotti.

Il settore della I^ gamma (ortaggi sfusi od in cassette) segnala difficoltà da alcuni anni.

In famiglia si dedica sempre meno tempo alla preparazione dei cibi.

Negli hotels è sempre più frequente vedere buffet di verdure fresche e pronte da servire.

Le persone che pranzano fuori casa sono in costante aumento e la tendenza è di consumare cose fresche di qualità, pronte all'uso, ad un prezzo ragionevole.

Le insalate pronte, complete di condimenti, si stanno diffondendo e tendono ad essere sempre più ricche e ricercate.

Lavarsi i cespi d'insalata in casa richiede tempo, spazio per lo smaltimento degli scarti e - comunque - il mescolare insalate di colori diversi diventa, di fatto, troppo laborioso.

Le insalate di IV gamma sono costantemente controllate, sia come materie prime che come prodotti finali.

È sicuramente indiscutibile come gli stabilimenti italiani siano all'avanguardia per salubrità dei locali, per organizzazione e per tecnologie e macchinari impiegati. Quindi per la qualità dei prodotti ottenuti.

Nella produzione di IV gamma l'Italia è prima nel mondo.

Da tutto il mondo vengono team stranieri a vedere come si fa.

E Tecnoceam ha dato e seguita a dare un contributo importante.

Tecnoceam ha inventato e brevettato la CENTRIFUGA AUTOMATICA ASCIUGATRICE.

La TAGLIERINA ORBITALE BILAMA è l'unica al mondo che consente di affilare i coltelli senza smontarli. Il suo taglio affilato aumenta la shelf life del prodotto.

Il TUNNEL DI ASCIUGATURA "PLUG & DRY" è stato il primo a richiedere solo l'impiego di energia elettrica, essendo dotato d'una centralina di deumidificazione aria a recupero energetico.

Le DETORSOLATRICI insalate hanno ridotto notevolmente l'impiego di manodopera e ridotto il volume di scarti.

La TAGLIATELLATRICE carote rende più attraenti le confezioni, invitando i giovani al consumo di ortaggi.

Il SISTEMA A BORBOTTAGGIO "VENTURI" non scalda l'acqua delle vasche di lavaggio. Anzi, le raffredda, con vantaggi sulla qualità dei prodottie riduzione dei consumi energetici.

Gli IMPIANTI SCARTI a canale idraulico, hanno semplificato la rimozione degli scarti dei luoghi di produzione, aumentandone l'efficienza.

Ci sono aziende che producono 160 reefrenze in un giorno, con ordini ricevuti poche ore prima.

COME SI FA UN INSALATA DI IV GAMMA

Le operazioni principali sono:

  • Mondatura ed Ispezione
  • Taglio (solo per insalate adulte, mentre gli sfalciati sono forniti già in foglia di piccola pezzatura e quindi non necessitano di taglio in stabilimento)
  • Lavaggio e Sanificazione Prodotto (con 2 - 3 macchine lavatrici a borbotaggio)
  • Asciugatura (con macchine Centrifughe o con Tunnel Deumidificatore)
  • Ispezione
  • Confezionamento in Buste o Ciotole

Tutte le fasi sono importanti e macchine di qualità concorrono alla salubrità del prodotto finale.

SHELF LIFE

La durata attuale è di 6-7 giorni.
Negli Stati Uniti alcune ditte arrivano a tempi più lunghi. Ciò è legato soprattutto alle distanze tra le zone dove si produce l’insalata ed il consumo (ovunque). Spesso ci si interroga se possa dare un vantaggio competitivo l'immettere sul mercato prodotti di maggior durata. Per adesso il mercato sembra preferire i 6-7 giorni come giusto compromesso tra freschezza del prodotto e disponibilità di uso. In generale, la maggior parte delle famiglie effettua acquisti in supermercati o negozi, in media 2 volte la settimana. Quindi i 6-7 giorni sembrano essere una durata conveniente per i consumatori.
Consideriamo anche che un prodotto che sosta sul banco frigo troppi giorni ha un suo degrado, dovuto all’esposizione e alla manipolazione dei consumatori, che tendono sempre più a controllare le date di scadenza... Questa interazione procura un degrado.

IV Gamma

Foto scattata a Shangai
Foto scattata a Chicago

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo avviso accetti il loro utilizzo. This website uses third parties cookies. Leggi l'informativa